Presentazione corso di lingua inglese “FUN CLUB”



A cura di Maria Gabriella Taulario

La prof.ssa Maria Gabriella Taulario è lieta di presentare il Corso di lingua inglese “FUN CLUB”, per conto dell’Associazione Genitori del Sud. 
Colgo l’occasione di esprimere la mia gioia nell'aver incontrato persone sincere e ricche di spirito d’iniziativa e di volontà nel voler rendersi utili agli altri e socializzare.

Sono orgogliosa di far parte di questo gruppo che ti dà la possibilità di crescere, dove ognuno può dire la sua senza paure e dimostrare le proprie capacità, imparando sempre cose nuove. Per diverso tempo ho collaborato con l’associazione, dove ho trovato una seconda casa ed un nuovo modo di aprirsi agli altri; alla fine ho deciso di iscrivermi e di diventare socia attiva, per donare alla comunità le mie capacità e le mie competenze, nella speranza di lasciare un buon esempio ai futuri adulti…

Si tratta di un atelier di lingua inglese multimediale in modo divertente: con l’ausilio delle più moderne tecnologie informatiche e metodologie di apprendimento, come peer to peer, cooperative learning, brain storming, PBL (Project Based Learning).

Alla fine del percorso progettuale gli stessi studenti, bambini dai 6 agli 11 anni, e ragazzi dai 12 ai 16 anni, dovranno produrre un compito di realtà, nel nostro caso un video nella lingua veicolare.

Tale progetto ha lo scopo di offrire ai destinatari uno strumento di impiego del tempo finalizzato ad insegnare loro il relazionarsi con gli altri, lo stare insieme e offrire loro un’opportunità di apprendimento e responsabilizzazione tramite lo svolgimento di attività ludico-educative-formative.

L’attività ha lo scopo di fronteggiare una situazione di carenza dell’offerta di servizi ludici ed educativi nonché di impiego del tempo libero, in quanto assenti sul territorio.

Per ottemperare alle spese di base si richiede un simbolico costo di attivazione del corso: 5 euro a partecipante. A tal proposito ricordo che l’associazione si autofinanzia, contando sul buonsenso di ognuno di noi.













Commenti

Post più popolari