Corso di pasticceria

A cura della dott.ssa Giulia Lombardi

Giuseppe di Alexander Caffè ha voluto aprire il proprio laboratorio alla nostra associazione per poter far conoscere la sua passione e trasmettere il suo sapere.

Noi siamo stati molto entusiasti di questa sua iniziativa, abbiamo subito cercato persone che avevano voglia di imparare e che volevano entrare nel laboratorio per conoscere veramente il professionista, vedere con i propri occhi il suo lavoro ma soprattutto la sua passione.


Hanno chiesto di partecipare diverse persone per diversi motivi 
alcune per curiosità...........
altre perché adoravano creare e volevano imparare nuove ricette, nuove tecniche, semplicemente per  fare bella figura con gli amici............
oppure perché avevano un sogno volevano vedere da vicino che cosa significa essere pasticcere.

Io un'idea me la sono fatta è un lavoro duro ma non è un lavoro, come dice Giuseppe di Alexander
caffè, è una professione è un arte fatta di creatività ma anche di duro lavoro che ti fa rinunciare ad alcuni aspetti della vita ma se tu lo fai con il cuore il peso non lo senti.

Questo è il caso di Giuseppe di Alexander caffè lui lo fa con il cuore, ve lo posso garantire l'ho visto lavorare da vicino e sono rimasta entusiasta.

Il primo gruppo si è formato e abbiamo dato il via a questa meravigliosa esperienza.

Martedì 6 marzo siamo entrati nel laboratorio un po' timorosi e con l'entusiasmo di chi si affaccia ad una nuova avventura Giuseppe ci ha fatto sentire subito a casa e tra risate e lavoro abbiamo imparato tante ricette.

Il bello di creare un dolce è quello di vedere che ingredienti semplici mescolate insieme ti danno un ottimo risultato e cambiando semplicemente le dosi il sapore è totalmente differente. 

Ma il dolce non deve essere soltanto buono deve essere anche e soprattutto bello perché nella pasticceria si vanno a stimolare tutti i sensi e forse probabilmente è proprio l'ultimo quello del gusto.



Il primo senso che si va a sviluppare è la vista un bel dolce attira sicuramente. Ci vogliono tecniche che ti garantiscono una buona manualità e che riescono a far realizzare delle vere e proprie creazioni belle da vedere.





Poi l'odore il suo profumo il suo aroma ti inebria e ti fa venire voglia di assaggiarlo quindi ci vogliono ingredienti di ottima qualità come anche per  l'udito, infatti quando lo metti in bocca il rumore che fa un dolce appena addentato ti dà l'idea della qualità e della bravura del pasticcere.

Poi c'è il tatto la consistenza morbidezza o croccantezza del dolce e .......per finire il gusto. 

Il corso pratico di pasticceria è sviluppato in tre livelli ogni livello avrà la durata di 10 ore per 4 giorni lavorativi per maggiori informazioni clicca qui
Dunque il 9 marzo il primo gruppo  ha superato il primo livello.




Ovviamente tutto quello che abbiamo realizzato durante il corso  è stato condiviso con le persone a cui teniamo, scorpacciata di dolci !!!!!. 




Se anche tu sei interessato e vorresti fare quest'esperienza puoi chiamare al numero 3385300468 oppure inviare una email genitoridelsud@gmail.com

 Vi aspettiamo 

Commenti

Post più popolari